Site icon JuveMagazine

Juve infastidita dall’abbraccio di Mourinho a Huijsen, niente Roma e andrà al Frosinone

Huijsen

Dean Huijsen, promettente difensore olandese nato nel 2005 e attualmente sotto contratto con la Juventus, si trova al centro di un’intensa lotta di mercato che coinvolge anche la Roma. La sua destinazione sembrava già scritta, con la Juventus che aveva accordato un prestito di sei mesi al Frosinone, ma negli ultimi giorni l’interesse della Roma ha messo in discussione questo scenario.

Il giovane talento sembra essere stato affascinato dall’idea di giocare all’Olimpico e di essere allenato da José Mourinho, e questo ha generato qualche incertezza nella sua decisione. Il calore dell’abbraccio tra Huijsen e Mourinho dopo l’incontro tra Juventus e Roma di campionato ha sollevato domande sulle reali intenzioni del giocatore.

Mentre gli agenti di Huijsen hanno raggiunto un accordo con la Roma, la Juventus ha chiarito la sua posizione. Ci sono due motivi principali che spingono il club bianconero a mantenere l’accordo con il Frosinone. In primo luogo, c’è una questione di rispetto per la parola data al Frosinone, un club con cui la Juventus ha rapporti positivi. In secondo luogo, la Juventus evita di rafforzare un diretto concorrente nella lotta per le posizioni di vertice in campionato.

Inoltre, la Juventus ritiene che Huijsen abbia maggiori opportunità di giocare regolarmente al Frosinone, soprattutto considerando il ritorno di Ndicka dalla Coppa d’Africa e il recupero degli infortunati Smalling e Kumbulla, che ridurrebbero le possibilità di impiego per il giovane difensore alla Roma.

Exit mobile version